ROMAN GOLD COINS DISCOVERED IN ITALIAN THEATRE

Hundreds of ancient Roman gold coins have been discovered on the site of an old theatre in Como in northern Italy, the Ministry of Culture said.

The coins date back to the end of the Roman Empire in the 5th century and were found in a kind of stone urn in the Cressoni theatre basement, not far from the site of the ancient city of Novum Comum.

According to Italian media, the coins could be worth millions of euros.

“We do not yet know in detail the historical and cultural significance of this discovery but this area is a real treasure for our archeology,” said Culture Minister Alberto Bonisoli on Facebook.

The theatre, which was inaugurated in 1870 and later became a cinema before closing in 1997, was due to be demolished to allow the construction of a luxury residence.

Authorities now plan to suspend work at the site to allow further excavations, according to local media.

MONETE D’ORO ROMANE SCOPERTE NEL TEATRO ITALIANO

Centinaia di antiche monete d’oro romane sono state scoperte sul sito di un antico teatro a Como, nel nord Italia, ha detto il Ministero della Cultura.

Le monete risalgono alla fine dell’Impero Romano nel V secolo e sono state rinvenute in una sorta di urna in pietra nei sotterranei del teatro Cressoni, non lontano dal sito dell’antica città di Novum Comum.

Secondo i media italiani, le monete potrebbero valere milioni di euro.

“Non conosciamo ancora nel dettaglio il significato storico e culturale di questa scoperta ma questa zona è un vero tesoro per la nostra archeologia”, ha detto su Facebook il ministro della Cultura Alberto Bonisoli.

Il teatro, inaugurato nel 1870 e divenuto poi cinema prima della chiusura nel 1997, doveva essere demolito per consentire la costruzione di una residenza di lusso.

Le autorità ora prevedono di sospendere i lavori nel sito per consentire ulteriori scavi, secondo i media locali.

THE LOCAL 09 settembre 2018

error: